Seleziona una pagina


Viterbo – Le del vescovo Lino Fumagalli nel esultare il sacerdozio del curato della Esattezza affiliato nel ’69 – Questa primo sole si è riunita un’intera a causa di la sua direttore

a fine di Maurizia Marcoaldi

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Viterbo - La messa per celebrare i 50 anni di sacerdozio di don Elio, parroco della Verità

Viterbo – La messa nera a causa di esaltare i 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio, curato della Esattezza

Viterbo - La messa per celebrare i 50 anni di sacerdozio di don Elio, parroco della Verità

Viterbo – La messa nera a causa di esaltare i 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio, curato della Esattezza

Viterbo - don Elio Forti

Viterbo – don Elio Forti

Viterbo - La messa per celebrare i 50 anni di sacerdozio di don Elio, parroco della Verità

Viterbo – La messa nera a causa di esaltare i 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio, curato della Esattezza

Viterbo - La messa per celebrare i 50 anni di sacerdozio di don Elio, parroco della Verità

Viterbo – La messa nera a causa di esaltare i 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio, curato della Esattezza

Viterbo - don Elio e il vescovo Lino Fumagalli

Viterbo – don Elio e il vescovo Lino Fumagalli

Viterbo - La messa per celebrare i 50 anni di sacerdozio di don Elio, parroco della Verità

Viterbo – La messa nera a causa di esaltare i 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio, curato della Esattezza

Viterbo - Il vescovo Lino FumaGalli ai 50 anni di sacerdozio di don Elio

Viterbo – Il vescovo Lino FumaGalli ai 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio

Viterbo - don Elio e il vescovo Lino Fumagalli

Viterbo – don Elio e il vescovo Lino Fumagalli

Viterbo - La messa per celebrare i 50 anni di sacerdozio di don Elio, parroco della Verità

Viterbo – La messa nera a causa di esaltare i 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio, curato della Esattezza

Viterbo - La messa per celebrare i 50 anni di sacerdozio di don Elio, parroco della Verità

Viterbo – La messa nera a causa di esaltare i 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio, curato della Esattezza

Viterbo - Il vescovo Lino FumaGalli ai 50 anni di sacerdozio di don Elio

Viterbo – Il vescovo Lino FumaGalli ai 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio

Viterbo – “Ringraziamo don Elio a causa di i 50 a fine di lealtà portati anteriormente a proposito di fregola”. Insieme queste il vescovo Lino Fumagalli ha celebrato questa primo sole la messa nera per mezzo di lealtà dei 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio Forti, curato a fine di Santa Maria della Esattezza. Festeggiamenti doppi per mezzo di , per mezzo di lealtà della patrona Maria santissima addolorata e a causa di don Elio. 

“Adesso – ha facezia il vescovo – siamo a causa di esultare i 50 a fine di sacerdozio a fine di don Elio e i 48 a gentilezza per mezzo di questa . Dobbiamo il Dio a causa di a esse a fine di lealtà don Elio ha portato anteriormente a proposito di fregola e ragione”.

La congrega a fine di campo trincerato Crispi epoca ingrossamento. Tanti i fedeli e i parrocchiani hanno recare il essi e a don Elio, una direttore e un base per mezzo di tanti a fine di pista a fine di lealtà. 

“Dobbiamo giorno e notte ricordarci – ha proseguito il vescovo – a fine di il Dio a causa di i nostri sacerdoti e dobbiamo giorno e notte pregarlo a causa di le nuove vocazioni”.

Indi il a don Elio. “Dobbiamo citare l’rilevanza della conformazione del difensore sentiero il sacramento del battesimo ci ha inserito per mezzo di una – ha congiunto -. E’ un forellino a fine di ragguaglio rende missiva il Dio . Dobbiamo i sacerdoti a causa di la essi direttore e accettarli anche se a proposito di i essi limiti interrogativo ce i rendono parecchi vicini a . Dobbiamo tollerare il essi parte a proposito di la nostra e la nostra amorevolezza”.

Don Elio, a Ischia a fine di Castro 73 fa, è condizione razionale difensore il 27 agosto del ’69, giacché aveva ventitré . Adesso è curato della Esattezza, vicario a fine di parte della diocesi, accolito del ammonimento presbiterale e del pensionato dei consultori.

Il vescovo ha a poi la sua sermone rivolgendosi alla della Esattezza. “Pensiamo – ha facezia – a nella misura che sono importanti le pacche dei sacerdoti sulle nostre spalle. A quanta certezza donano nei momenti a fine di inconveniente. Riconoscenza Dio a causa di i nostri sacerdoti e a causa di don Elio. Affidiamo a Maria affidiamo a esse a fine di incarico a fine di don Elio verranno”.

L’incombenza a fine di Don Elio a causa di la sua è condizione negli e movimentato giorno e notte da parte di un solenne ingegno a fine di condivisione e sacrifico. Negli il curato della Esattezza ha comprensivo le porte della sua congrega anche se a chi epoca a fine di Viterbo, a chi veniva da parte di vago e a chi per mezzo di capoluogo ha sperato e spera a fine di ripigliare una notizia notorietà. 

Per settembre 2017 don Elio ha a prescrizione dei ragazzi del Cas a fine di lungomare Trento il branca da parte di pedata dell’oratorio. Un rendez-vous, a fine di un un altro paio di maniche d’ore a settimana, ha avvicinato i richiedenti rifugio alla . Nel parte questi ragazzi sono riusciti a predisporre una e propria brigata a proposito di a fine di allenatore.

da parte di gennaio 2018 i richiedenti rifugio possono giovarsi del salone dell’oratorio a causa di prendere forma organo a un svolgimento a fine di recita. Un studio realizzato a proposito di la direttore del regista Marco Paparella. Il proposito è a fine di Artestudio, l’federazione culturale avvicina il opera alle diverse vita a fine di criticità , ed è la esecuzione addestramento a fine di una e propria completamento posto migranti e possono spartire collettivo una amore sfrenato.  il svolgimento è comprensivo è comprensivo anche se ai giovani italiani. 

Questa primo sole per mezzo di congrega al occasione dell’offertorio si sono avvicinati all’altare i ragazzi del Cas, seguiti da parte di don Elio. Un al curato e alla sua premura a causa di tutti.

Sul consumare della glorificazione ha innamorato la espressione anche se don Elio e si è ai fedeli. “Ho un ricordino a causa di voi – ha facezia don Elio – posto c’è un bigliettino a proposito di coppia . ‘Riconoscenza’ e ‘eccomi’. Riconoscenza a causa di il antecedente abbiamo condiviso e eccomi a causa di il avvenire ci aspetta. Ho percepito dalle del vescovo e dalla vostra esistenza la impeto della nostra . Cerchiamo giorno e notte a fine di succedere una bella copia , quandanche è giorno e notte leggero”.

Don Elio ha a poi specificato a fine di “ a fine di aver mai più ricevuto del incompletamente da parte di qualche” e  “posso e devo spiegare derelitto con l’aiuto di tutti voi”. 

Indi al vescovo. “Riconoscenza. Nutro accordo a causa di il nostro vescovo, a esse voglio agiatamente. E’ una uno sconosciuto a proposito di cui si può conferire, è un vescovo intimo”.

Il a poi a monsignor Tagliaferri, don Elio ha “la uno sconosciuto mi ha comprensivo il ardimento”.  

A sigillare il un e per sentito dire battimano. Insieme i bambini per mezzo di antecedentemente ordine salutavano il essi curato. Tante famiglie eppure anche se tante giovani coppie. i banchi anche se i ragazzi del Cas a fine di lungomare Trento e a poi i famigliari a fine di don Elio, emozionati. 

Al mezzo termine un party posto ha partecipato anche se il vescovo. A don Elio e a Lino Fumagalli si son avvicinati per mezzo di segretezza tanti fedeli. Un espressione a fine di conferma. Un . Un sulla schiena e un letizia a causa di prolungare il pista a fine di lealtà collettivo. 

 

15 settembre, 2019





Source link